52° Festival della Canzone Gradese

Grado@Palazzo dei Congressi
Viale Italia 11

Sabato 17 Marzo 2018

Orario: 21:00

52° Edizione Festival della Canzone Gradese

Una edizione quella di quest’anno che riserva grande attenzione ai più giovani con l’obiettivo di raccogliere forze nuove per l’organizzazione, cantanti e autori anche per la semplice presenza alla serata finale e vivere così un momento di tradizione canora, l’organizzazione ha inteso così premiare con la presenza in sala ( biglietto omaggio) gli studenti della classe terza ad indirizzo musicale della scuola media gradese, i giovanissimi protagonisti del festival “Mosaico di Voci di Aquileia” ed inoltre le voci del piccolo coro “Quelli del Festival della Canzone Gradese ” erede diretto del coro della “Scuola Scaramuzza” protagonista nelle storiche edizioni della Conchiglia d’oro.

Come sempre saranno i presenti in sala che incoroneranno la canzone regina con il voto espresso al termine delle esecuzioni.

Sul palco del Festival si esibiranno anche i giovani artisti gradesi dell’ASD Paquita Dancer Ballet coreografie di Alessia & Samantha Boemo.

Dieci le canzoni i gara, ben diciassette i cantanti, quattro gli esordienti equamente distribuiti tra mamuli e mamole.

Ordine di esecuzione: 

– L’Aquilòn (Stefano Zentilin – Monica Maran) canta Simone Zentilin

– Zente Nostra (Gian Nicola Corbatto) cantano Gian Nicola Corbatto, Roberta Baldo, Sakaguchi Sachie, Dario Benolich, Dario Lauto

– In mezo al sielo (Nicola Grigolon – Carlo Marzaroli) canta Nicky

– Ricordo de na voze (Sara Polo – Silvia Pierotti) canta Claudia Polo

– Re che no son più (Stefano Dovier – Alessandro Marchesan) Canta Emanuel Olivotto

– Una Parola in più (Giulia Daici) canta Cinzia Borsatti

– ‘l muro (Andrea Marchesan ) canta Samuel Pozzetto

– La medagia (Damiano Marchesan – Andrea Marchesan) canta Cristina del Negro

– Spiega ‘l vento (Riccardo Gordini) cantano Riccardo Gordini, Francesco Gregori, Omero Gregori, Nevio Scuz

– Siroco e sal (Alessio Gratton – Marzio Corbatto) canta Stefano Meneghel

Per poter prenotare il proprio biglietto per la serata, come da tradizione la prevendita scatterà domenica 11 marzo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui per visualizzare l'informativa estesa