Eventi e news

13
Gen

Mercatino dell’usato

Gradisca d’Isonzo@Parco della Spianata e viale Regina Elena

Data: domenica 19 gennaio

Ogni terza domenica del mese, il centro di Gradisca ospita le bancarelle del mercatino dell’usato, tradizionale appuntamento voluto dall’associazione “Gradisca è…”. Il mercatino gradiscano è uno dei più forniti d’Alpe Adria con un numero di espositori (più di 200) in continuo crescendo, provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia, ma anche da Veneto, Emilia Romagna, Austria, Slovenia, Croazia, Polonia e Ungheria.

 

8
Gen

Lucio Fontana e i mondi oltre la tela. Tra Oggetto e Pittura

Monfalcone@Galleria di Arte Contemporanea Monfalcone

Dal 7 dicembre al 02 marzo 2020

Prezzo: €5 prezzo intero

https://www.comune.monfalcone.go.it

 

La mostra Lucio Fontana e i mondi oltre la tela. Tra Oggetto e Pittura, a cura di Giovanni Granzotto e Leonardo Conti, si terrà dall’8 dicembre 2019 al 2 marzo 2020, nella Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Monfalcone, promossa dall’Amministrazione del Comune di Monfalcone.

Partendo da un corpus rilevante di più di trenta opere di Lucio Fontana, tra tele, ceramiche e carte, la mostra cerca di evidenziare, in un periodo compreso tra la fine degli anni quaranta e il 1968, quelle tematiche che hanno rappresentato un nuovo modo di concepire l’arte e che hanno ispirato alcuni tra i linguaggi artistici più importanti, dagli anni cinquanta del secolo scorso sino al presente.

Nei celebri Concetti spaziali di Lucio Fontana, in cui materia, dinamismo e artificio si coniugano alla fede nelle nuove scoperte della scienza e della tecnica, prende forma lo Spazialismo, in grado di coinvolgere e influenzare generazioni di artisti. Tra questi anche alcuni futuri maestri, capaci di approfondire e innovare le sue intuizioni nella creazione di nuovi linguaggi.

La ricerca di Fontana si mostra, per molti aspetti, come un vero proprio incipit dell’arte contemporanea. È in quest’ottica che i curatori hanno identificato alcuni artisti (da Piero Manzoni a Agostino Bonalumi e Enrico Castellani, da Alberto Biasi a Gianni Colombo, da Mario Deluigi a Tancredi e Morandis, da Roberto Crippa a Gianni Dova, sino a Giuseppe Santomaso, Ettore Spalletti, Nunzio, Ben Ormenese, Sandro Martini, Riccardo Licata, Gastone Biggi e molti altri) attraverso i quali hanno costruito un percorso espositivo di circa ottanta opere in grado di approfondire le linee di ricerca in cui si possono riconoscere i mondi di Fontana.

Ecco allora che il titolo della mostra Lucio Fontana e i mondi oltre la tela. Tra Oggetto e Pittura può così divenire uno strumento per comprendere alcuni aspetti fondamentali dell’arte sino ai nostri giorni, cercando di indicare una pista di studi aperta persino sul futuro.

La mostra è corredata da un catalogo bilingue italiano-inglese contenente i testi critici di Giovanni Granzotto, Leonardo Conti, Stefano Cecchetto, Dino Marangon, Mattia Pivato e Livia Sartori di Borgoricco, edito da De Bastiani Editore, posto in vendita in mostra al prezzo di 30 euro.

La mostra è una nuova versione, con alcune aggiunte e alcune rivisitazioni, dell’esposizione tenutasi in estate al Museo Archeologico Regionale di Aosta, Lucio Fontana, la sua ombra lunga. Quelle tracce mai cancellate, che ha ottenuto grande successo di critica e di pubblico.
Costo biglietto: € 5,00
Biglietti acquistabili on-line su circuito vivaticket.it o presso la
biglietteria della Galleria. Entrata libera per i giovani al di sotto
dei 25 anni e per gli over 75.

Orario mostra:
da giovedì a lunedì 10.00-13.00 e 15.00-18.00

31
Dic

Felice Anno Nuovo!

25
Dic

Auguri di Buon Natale!

L’Hotel Rialto vi augura un Buon Natale!

16
Dic

La Bottega di Babbo Natale

Grado@sede dell’Associazione SOGIT (via T. Tasso, 13 – Grado)

Dal 16 al 23 Dicembre 2019

La Bottega di Babbo Natale: il segretario di Babbo Natale ritira le lettere dei bambini da far recapitare a Babbo Natale. Dalle ore 10.00 – 13.00 e 14.00 – 17.00 (esclusi i festivi) presso la sede dell’Associazione SOGIT (via T. Tasso, 13 – Grado).

9
Dic

Luna Park di Natale a Grado 2019

Grado@ Largo San Grisogono Grado

Da sabato 7 dicembre 2019 a lunedì 6 gennaio 2020

http://www.grado.info

Ritorna a Grado il Luna Park in largo San Grisogono, con giostre, attrazioni e chioschi per grandi e piccini. Novità di quest’anno saranno i giochi gonfiabili sulla diga Nazario Sauro e le casette natalizie allestite in viale Europa Unita.

3
Dic

Giro Presepi in FVG

Frisanco; Ravascletto; Sutrio; Codroipo; Forgaria nel Friuli; Palazzolo dello Stella; Grado; Lignano Sabbiadoro; Porpetto; Moruzzo; 

Da Domenica 1 Dicembre 2019 a Domenica 2 Febbraio 2020

http://www.presepifvg.it

 

La radicata tradizione religiosa del Natale in Friuli Venezia Giulia si esprime soprattutto attraverso i presepi.

Nel comune di Forgaria, è il pittoresco lago di Cornino a fare da cornice a un presepio spettacolare che viene allestito in fondo al lago. A Lignano, invece, il presepio non può che essere di sabbia. A Ravascletto vengono esposti i presepi realizzati dai discendenti dei cramârs, i venditori ambulanti della Carnia attivi dal XVI al XIX secolo. A Sutrio, il celebre presepe di Teno riproduce in miniatura gli usi e i costumi tradizionali del paese, con scene che si animano grazie a una serie di perfetti ingranaggi meccanici.  Quello di Selz di Ronchi dei Legionari è in movimento, con oltre 300 figure animate da un solo motore. Il presepio di Corgnolo di Porpetto, è caratteristico per la presenza di animali vivi come oche, anatre, galline, ecc. A Poffabro, uno dei borghi più belli d’Italia, tutte le nicchie e i balconi delle case ospitano un presepe: l’atmosfera diviene speciale all’imbrunire e Poffabro si trasforma in un “Presepe tra i Presepi”.  Nell’antico Borgo Medioevale di Polcenigo si segnalano le decorazioni fatte da intrecci di midollino come vuole la tradizione di cestai del territorio ed i costumi della tradizione. A Grado, Gesù nasce nella laguna: al posto delle capanne ci sono i casoni e invece dei pastorelli ci sono i pescatori. Merita una visita anche  il Presepe di Ara di Tricesimo.